Create an Account
x

Log in

Username:

Password:
 

or Register

  Password dimenticata?



Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Variazione Ph in acqua demineralizzata
03-08-2012, 23:01
Messaggio: #1
Variazione Ph in acqua demineralizzata
Ciao cari, volevo raccontarvi di un test fatto da me. Ho spillato dell'acqua d'osmosi e trattata in colonne di demineralizzazione, e ne ho misurato Ph e conduttività. La conduttività era circa 4 microsiemens/cm ed il Ph era 8,4. Dopo essere rimasta all'aria nello stesso contenitore per 24 il valore di conduttività era aumentato di 2 ed il Ph di 0,2 fino a 8,6.

Il becher era di vetro, pulito ed avvinato.

Sinceramente non mi aspettavo un aumento di Ph... boh!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 01:29
Messaggio: #2
RE: Variazione Ph in acqua demineralizzata
In fatti
teoricamente si sarebbe dovuto abbassare
A questo punto perchè non provi a ricontrollarlo dopo una energica scecherata ????

Sito ufficiale G.A.T. http://www.gatonline.org
cchh cchh
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 03:40
Messaggio: #3
RE: Variazione Ph in acqua demineralizzata
per avere un risultato un attimino più attendibile bisognerebbe ripetere l'operazione con più becher e a distanza prima di 24 ore e poi di 48 per verificare se l'aumento del ph è un caso isolato o se si ripete su altri campioni...
Detto così, per un unico campione, lascia il tempo che trova....

hee
Sito ufficiale del G.A.T. : http://www.gatonline.org
"Tutti coloro che sono incapaci di imparare, si sono messi ad insegnare." (cit. O.Wilde)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-09-2012, 10:15 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-09-2012 10:20 da scriptors.)
Messaggio: #4
RE: Variazione Ph in acqua demineralizzata
NOn capisco cosa significa: e trattata in colonne di demineralizzazione

La cosa che non mi torna poi è il fatto che dopo 24 ore la conducibilità sia rimasta pressochè identica.

Da mia esperienza, becker da 100 ml di acqua di osmosi, conducibilità circa 5 uS:

- pH circa 4
- conducibilità che nel giro di circa 2 ore è salita a quasi 30 uS e continuava a salire (ero in cucina, ho una casa pulita e non abito vicino l'italsider)
- anche con aeratore inserito il pH non saliva oltre il 4 - 4,5 (comunque misurare il pH serve a poco)
- inserendo un po di bicarbonato non succedeva quasi nulla sul pH fino a quando non è schizzato a pH8 di colpo (se non ricordo male sono arrivato fino a KH1 ... purtroppo non ho misurato anche la conducubilità come cambiava)

Le prove sono state due, in un caso facevo dei semplici test, nell'altro volevo preparare/verificare dell'acqua per la riproduzione dei Cardinali (poi ci ho rinunciato per questioni di tempo libero ... sempre poco)

Luigi - sito: l'acquario di acqua dolce e dintorni
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci   Aquanet forum acquariofilia   Torna all'inizio della pagina   Torna al contenuto   Modalità archivio   RSS Syndication